6359 visitatori in 24 ore
 323 visitatori online adesso




Pasquale Farallo

Pasquale Farallo

La poesia mi incanta, mi affascina, mi esalta, mi accompagna, Ŕ lo specchio della mia anima, perchŔ mi fa sentire vivo. Essa Ŕ l'unico modo, a me pi¨ congeniale, che mi permette di esternare le mie sensazioni, le mie emozioni, anche le pi¨ profonde e recondite, rendendo possibile condividerle con ... (continua)


La sua poesia preferita:
Portami via con te
Portami via con te
sulle ali impervie e delicate
di falene innamorate

Io ti aspetterò
incerto e solitario
sui viali oscuri dei ritorni

Se lo vorrai, lì mi troverai
con una rosa in mano
e con il cuore infranto

Tu, ardente e...  leggi...

Nell'albo d'oro:
I silenzi di una donna
Quanta pacatezza
e quanta timida dolcezza
mista ad intimo pudore
ed ineffabile candore
talvolta si nasconde
nei silenzi d'una donna...

Son leggeri come il vento
e ingombranti come il mare,
quando in seno trattenuti
da impenetrabile...  leggi...

In cerca dell'assoluto
Umilmente mi aggiro
nei vicoli della mente
di notte, tra rivoli di sapienza
alla luce di una fioca vampa,
novello Diogene,
in cerca dell'assoluto.
La divina conoscenza
che mi strazia e mi consuma
ma sfuggente non mi arride

S'intravvede, poi...  leggi...

Il silenzio della sera
Indugiare triste e solitario
sulla cima d'uno scoglio,
in riva al mare
osservare di nascosto
il granchio e la sua danza
prima minaccioso avanza
poi si gira, e precipitoso arretra

Ascoltare mille volte
lo sciabordio delle onde
e il fragor della...  leggi...

Il respiro del mare
Là, dove cielo e mare s'incontrano
e per incanto, in un afflato,
si fondono nell'azzurro sconfinato,
dove le acque scorron placide e cristalline
rischiarate dal bagliore
delle stelle mattutine

Dove s'odono i richiami
di sirene...  leggi...

ArriverÓ l'amore
Ti vedo triste e avvilito
mio povero vecchio cuore
nel vento smarrito
tu che in passato
hai pianto hai gioito
ma sempre ardesti d'amore
né mai ti fermasti un istante

Dimmi, cosĺè che ti manca?
Se guardo indietro lo vedo
tutto...  leggi...

Una donna fragile e fiera
Un animo leggero traspare
mentre imbastisci nuovi sentieri
incastonati indelebilmente nel tuo ieri

Aride e assolate distese
il tuo cuore paziente
dissodò con amorevoli intese

Ma lui non lo comprese
tratteggiò lugubri pensieri
e...  leggi...

Pasquale Farallo

Pasquale Farallo
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
Portami via con te (14/08/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Risonanze di sogno (27/02/2015)

L'ultima poesia pubblicata:
 
La bilancia (18/02/2017)

Pasquale Farallo vi consiglia:
 Per te (03/03/2015)
 ArriverÓ l'amore (22/05/2015)
 Germogli di speranza (29/12/2015)
 I silenzi di una donna (20/11/2015)
 Gli aquiloni (02/01/2016)

La poesia più letta:
 
Risonanze di sogno (27/02/2015, 1418 letture)

Pasquale Farallo ha 6 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Pasquale Farallo!


Leggi i racconti di Pasquale Farallo


Autore del giorno
 il giorno 23/09/2016

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Pasquale Farallo? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Pasquale Farallo in rete:
Invia un messaggio privato a Pasquale Farallo.


Pasquale Farallo pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

ErosPoesia.com ErosPoesia.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

Pasquale Farallo


Le sue 165 poesie

La bilancia

Riflessioni
L'equilibrio è la norma
tra i piatti della bilancia
un po' si mette e un po' si toglie
finché l'ago non si ferma

Ma non tutte le cose
hanno uguale importanza
e solo il peso ne falsa
il valor che n'avanza

Vaghe e……leggi


Pasquale Farallo 18/02/2017 11:14| 44 31

Il lupo solitario

Uomini
Lupo mite e solitario
che dai monti vieni a valle
c'eri quasi riuscito
a fidarti degli umani
ma non potevi immaginare
l'anima nera di biechi assassini

Il tuo fiuto sì fine
e la vista tanto acuta
non ti sono bastate
a distinguer……leggi

Pasquale Farallo 10/02/2017 17:28| 55 38

I sogni nello scrigno

Amore
Scriverò per te lettere d'amore
e chiuderò i miei sogni in uno scrigno
li affiderò alle onde del mare
che li trasporti fino al tuo cuore

Parlerò di te col vento d'autunno
quando spira forte al mattino
e foglie morte……leggi

Pasquale Farallo 07/02/2017 11:03| 93 75

Barlume

Brevi
Un'esile barlume
in cuor s'accende
mentre scruto nel profondo
la vastità del cielo
e……leggi

Pasquale Farallo 31/01/2017 15:31| 77 54

Le voci dell'anima (Alter Chorus)

Impressioni
Ci ritroviamo insieme
quasi a fisse scadenze
ché sol di gioia ci preme

Persone molto diverse
d'età e condizione
ma sempre avvinte e perse

Nello splendore del Belcanto
che tutto avvolge e accoglie
nel suo dorato manto

La……leggi

Pasquale Farallo 25/01/2017 13:04| 85 58

Visitare gli infermi

Amicizia
Ti ho rivisto...
Le membra disfatte
sorreggon la mente
che pur non si arrende
al danno recente,
spaziando lontano
in lidi nascosti
ad altre creature

Avanti a me compare
ciò che resta di te:
il tuo corpo adagiato
su quella……leggi


Pasquale Farallo 19/01/2017 19:58| 1| 100 60

La parola

Impressioni
La parola ci ristora
la parola ci accalora
ci accompagna e ci consola
e solitaria fino al cielo vola

Essa è la cura a la buon ora,
le dicerie insensate poi sorvola
e stancamente si consuma
finché qualcuno non presume

I suoi……leggi

Pasquale Farallo 17/01/2017 15:48| 77 60

La muta fontana

Riflessioni
Muta fontana
non porti più l'acqua
da fonte lontana

Non più sulla strada
i tuoi allegri zampilli
di fresca rugiada

Dissetar più non puoi
bambini e vecchietti
né armenti né buoi

Le tue ultime……leggi


Pasquale Farallo 11/01/2017 19:43| 2| 86 54

Il matador

Uomini
Fiero s'aggira nell'arena
con la sua splendida muleta
Joselito "El gallo"
figlio nipote e fratello di toreri
da tre generazioni sivigliano:
"Andaluz tan claro y rico de ventura"

La sua grazia nel toreare
era così……leggi

Pasquale Farallo 06/01/2017 09:51| 78 60

L'altalena

Riflessioni
Lontano sul mare
odi piccole lampare
echi d'un mondo
mai pago di sogni
legati a una vita
fatta di piccole cose

Di sole cocente
e sale che incrosta la pelle
di tante umili fatiche
e battaglie mai vinte,
bolle di sapone variopinte
che……leggi


Pasquale Farallo 01/01/2017 10:39| 70 52

Notte Santa

Haiku
Santa la notte,
nei nostri cuori……leggi

Pasquale Farallo 25/12/2016 08:41| 1| 69 60

Lontana mi preme

Amore
Lontana mi stai...
Sol col vago pensiero
ti vedo

Dietro l'ombra d'un velo
le linee sottili del viso
mi offuscano il cielo

Dal diafano cuore in tumulto
gli occhi reclamano forme
su cui posarsi distesi

M'addentro in ignari pensieri
e……leggi


Pasquale Farallo 17/12/2016 15:38| 181 149

Veni vidi vici

Acrostici
Venni al mondo troppo presto
E d era già passato il tempo
N ei meandri della mente
I nterminabili tormenti

Vidi gente intorno a me
I nsensata e incongruente
D i fronte al mio cammino
I ncessante e affatto lieve

Vinsi poi le mie……leggi

Pasquale Farallo 10/12/2016 17:31| 1| 86 73

Assenze

Haiku
Viali deserti,
coperti sol di……leggi

Pasquale Farallo 06/12/2016 16:12| 1| 88 75

L'ombra scarlatta

Introspezione
Io da sempre la inseguo
quell'ombra scarlatta
che si allunga distratta
camminandomi avanti
e non si lascia scalfire

Ella ride di me
e sghignazza sovente
con fare insolente
del mio lungo patire
ch'è ben poco a suo dire

Non è……leggi

Pasquale Farallo 30/11/2016 12:53| 2| 96 80

 
Precedenti 15 >>

165 poesie trovate. In questa pagina dal n░ 1 al n░ 15.

 


Acrostici
Veni vidi vici
Paura del vuoto
Amicizia
Visitare gli infermi
La caritÓ (Amico fragile)
Amico del cuore
Amore
I sogni nello scrigno
Lontana mi preme
Passione
Silenzi
Addio
Sinfonia poetica: "Gli amori"
L'ardire
Ricordo
Un giorno, d'incanto
Briciole d'amore
Vicino al cuore
Ricordati di me
Petali cadenti
Germogli di speranza
Giorni perduti
Ancora
Elegia dell'amor perduto
Solo per la via
L'odore del mosto maturo
Vorrei baciarti ancora
L'amore a Sorrento
Portami via con te
Cantico alla luna errante
Se tu sarai
ArriverÓ l'amore
Pensiero breve
Per te
Risonanze di sogno
Brevi
Barlume
Il tarlo
L'attimo
Veli
Dialettali
La quartÓra vecchie
U' varchesceddÓre
La feste de la MÚdonne de le MÚrtere
Donne
Il taccuino
Azzurrina
Divina Callas
Spazio virtuale
Una donna in vendita
8 Marzo, il profumo di una donna
Il tarlo della gelosia
La sposa bambina
L'ultimo incontro
Lapidata!
I silenzi di una donna
La ragazza di Lisbona
L'eloquio delle donne
Una donna fragile e fiera
Erotismo
L'amore allo specchio
Vorrei volare
Famiglia
Madre intemerata
Il buio nel cuore
Fantasia
Certezze a contenere
NŔmesi ed eccÝmeri
ProfonditÓ di un lago
Autunno: parafrasi e sýncope
SarÓ forse l'alba
FestivitÓ
Pasqua
La festa del paese
Fiabe
Il principe infelice
Il bruco e la farfalla
Haiku
Notte Santa
Assenze
Rimpianto
Abisso
Impressioni
Le voci dell'anima (Alter Chorus)
La parola
Il vecchio marinaio di Cadice
Alba chiara
Tempesta
Le viole
Sogno
Odori e sapori d'altri tempi
Respiro l'immenso
Notte di silenzio
L'anno dei sorrisi
La carezza dell'aurora
L'airone e il mare
Il pescatore
Il silenzio della sera
Lo spazio infinito
Introspezione
L'ombra scarlatta
La linea sottile
La dolce Arte (Inquietudine)
CatÓrsi
Cambio vita
Anima nuda
Attimi struggenti
Lo stagno
Rivoli stanchi
La panchina sul porto
L'eloquenza, ovvero la forza della parola
L'arcana forza del destino
In cerca dell'assoluto
Il manoscritto della divina sapienza
Compagna dell'anima mia
Impalpabili silenzi
Morte
Abbraccio mortale
Nuda terra
CafÚ Bataclßn
Gli occhi che videro
Quando intorno si fa sera
Natura
Viali deserti
Allegoria delle stagioni
Il temporale estivo
L'alba di un giorno radioso
Ribellione
Bambini di strada (Meni˝os de rua)
I sogni di un bambino
Il respiro del mare
Riflessioni
La bilancia
La muta fontana
L'altalena
Paura di volare
L'emigrante
La potenza del mito
Ardita mente
Il mio caro Liceo Classico
La caduta di San Giovanni d'Acri
EffathÓ
Notte di plenilunio
Il glicine in fiore
Alba dorata
Il passerotto
Lucciole al crepuscolo
Gli aquiloni
Le vestigia del passato
L'allodola nel nido
Il lungo viaggio
L'ordÓlia, ovvero la fede e la ragione
L'essenza del poeta
Lo sventurato amante
L'annegato
Satira
Tutto per bene (in apparenza)
I politici odierni
Sociale
Il viaggio della speranza
Semi di follia
Rifuggo la notte
Il mondo sottosopra
La notte nera dei ricordi
SpiritualitÓ
L'orto degli ulivi
La consegna del silenzio
Uomini
Il lupo solitario
Il matador
De labore soli (per Karol Wojtyla)
Andata senza ritorno
Al Sommo eterno Vate
Un uomo alla deriva



Pasquale Farallo
 I suoi 2 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Lezioni di musica (19/05/2016)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
La guardia al Quirinale (29/05/2016)

Il racconto più letto:
 
Lezioni di musica (19/05/2016, 224 letture)




Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande pi¨ frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2017 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it